Accedi
HARDGREEN SRL
carrello
Accedi
News | 31 Luglio 2013
Firenze si prepara ai Mondiali di Ciclismo: asfalto silenzioso grazie al PFU
Autore Staff

I lavori effettuati per i Mondiali di Ciclismo che si terranno a settembre a Firenze hanno fornito l’occasione per sperimentare nuovi materiali per le pavimentazioni stradali, frutto di innovazioni tecnologiche e di processi di riciclo.

L’intervento maggiore è stato effettuato in via Pistoiese, dove è stata sperimentata una nuova miscela di conglomerato bituminoso chiamato Asphalt Rubber, realizzato con l’aggiunta di gomma riciclata proveniente da pneumatici fuori uso e che permette una riduzione del rumore da traffico: questo materiale può essere utilizzato per manti stradali dallo spessore ridotto, caratterizzati da un'elevata rugosità superficiale e parzialmente drenanti, e rappresentano una delle più vantaggiose tecniche per la manutenzione degli strati d’usura di pavimentazioni stradali in buono stato strutturale.

Prima dei lavori sono state eseguite le misurazioni fonometriche in modo tale da poter verificare la riduzione del rumore a seguito dell’intervento; la prospettiva è quella di utilizzare in futuro questi materiali nelle zone a più alto traffico dove l’inquinamento acustico costituisce una problematica rilevante.