Accedi
HARDGREEN SRL
carrello
Accedi
News | 1 Marzo 2017
Fatturazione e ecommerce: facciamo un po' di chiarezza
Autore Staff

C'è purtroppo ancora molta confusione sul tema se un ecommerce debba o meno rilasciare una fattura al momento dell'acquisto. Come previsto dall’articolo 22 del d.P.R. n. 633 del 1972 e ai sensi dell’articolo 2, lettera oo), del d.P.R. 21 dicembre 1996, n. 696 le operazioni di commercio elettronico indiretto sono assimilabili alle vendite per corrispondenza e, pertanto, non sono soggette all’obbligo di emissione della fattura.

Per vendita elettronica indiretta si intende una transazione che passa da un intermediario, come può essere il corriere che spedisce la merce acquistata al cliente finale. Questo non significa che non si tenga traccia della vendita: il proprietario del negozio online, infatti, è tenuto a registrare le transazioni, che essendo online sono tracciabili e riconducibili, nel registro corrispettivi – previsto dall’articolo 24 del d.P.R. n. 633 del 1972.


eGommerce prevede due modalità differenti di emissione della fattura. Per gli utenti registrati come azienda o libero professionista la fattura viene emessa automaticamente a fine mese e viene inviata una email con il link per scaricarla in formato PDF.

Per gli utenti registrati come privati la fattura non viene emessa automaticamente, ma è possibile richiederla entro la fine del mese in cui viene effettuato l’ordine, effettuando il login nella sezione MyEGOMMERCE > I miei Ordini.