Accedi
HARDGREEN SRL
carrello
Accedi
News | 16 Aprile 2018
Anche per gli pneumatici è finito l'inverno
Autore Staff

Arrivata la Primavera molti automobilisti devono pensare a mettere nel box gli pneumatici invernali e montare quelli estivi. Da domenica 15 Aprile 2018, terminano la maggior parte di ordinanze comunali che prevedevano l'obbligo di pneumatici invernali o catene da neve a bordo su moltissime strade e autostrade italiane.

Per i prossimi mesi, quindi, sarà possibile mettersi al volante con gomme estive senza nessun obbligo specifico relativo agli pneumatici. L’obbligo tornerà in vigore il prossimo 15 novembre, periodo dal quale sarà possibile circolare solo secondo normativa. A questo proposito è doveroso ricordare che ogni Comune, a seconda del clima presente nel territorio specifico e delle condizioni,  ha la facoltà di  integrare l’ordinanza con delle aggiunte normative.
In ogni caso il tempo ultimo per sostituire le gomme invernali con codice velocità più bassi di quelle estive riportate sul libretto di circolazione è il 15 maggio.

Gli automobilisti che montano pneumatici marcati M+S con le stesse caratteristiche prestazionali riportate a libretto o addirittura superiori, hanno tutto il tempo di fare il cambio gomme in quanto non hanno limiti temporali d’impiego.

“E’ sempre bene circolare con pneumatici idonei e specifici per il periodo stagionale di riferimento”– afferma Fabio Bertolotti, Direttore di Assogomma – “Così facendo si circola più sicuri e si ottimizzano i consumi di carburante e dei pneumatici stessi. Adesso è arrivato il momento di ripristinare il treno di gomme estive.”