Accedi
HARDGREEN SRL
carrello
Accedi
News | 20 Marzo 2021
È primavera! Consigli per il cambio gomme...
Autore Staff

Il 21 Marzo è una data da molti aspettata, soprattutto per l’arrivo della bella stagione… anche se adesso, con le piogge che sembrano non volerne sentire di dileguarsi, è sempre più difficile sentire già per quella data l’aria di primavera.
 
Passata quella data però, se ne avvicina un’altra, molto importante per noi automobilisti: quella del cambio gomme. Oggi scriviamo quest’articolo per darvi dei consigli pratici e, speriamo, utili per eseguire il vostro cambio di pneumatici, scegliendo quelli che si adattano maggiormente alle vostre necessità.
 
Se la temperatura esterna supera i 7 °C, è arrivato il momento di cambiare gli pneumatici, perché in questo caso le gomme estive hanno una maggiore aderenza all’asfalto, sia nelle curve che nelle velocità sostenute. Chi monta degli pneumatici con la mescola sbagliata, potrebbe incorrere nel pericolo di spazi di frenata più lunghi. Attenzione dunque, soprattutto se possedete dei SUV.
 
Oltretutto, se rimontiamo delle gomme che abbiamo utilizzato già l’anno precedente, è d’obbligo assicurarsi che siano in buone condizioni. Sarebbe una mossa alquanto discutibile quella di rimontare degli pneumatici già danneggiati, quindi v’invitiamo a controllarle bene, sia per la propria sicurezza che per la sicurezza degli altri automobilisti. Per una buona aderenza all'asfalto, il battistrada deve essere profondo almeno 3 millimetri. Per legge, invece, gli intagli del battistrada devono essere profondi almeno 1,6 millimetri su tutta la superficie dei vostri pneumatici.

Alcuni utenti scelgono di utilizzare degli pneumatici per "tutte le stagioni". In quel caso v’invitiamo a prestare attenzione, perché la mescola per quel tipo di pneumatico non garantisce la giusta aderenza in alcuni casi, sia nella stagione invernale, che in quella estiva. Gli pneumatici denominati "per tutte le stagioni" sono un compromesso tra mescola termica e mescola estiva che non garantisce prestazioni ottimali in condizioni estreme: temperature molto elevate d'estate e/o temperature molto rigide d'inverno.

Per questi motivi vi consigliamo sempre di utilizzare pneumatici estivi durante i mesi più caldi dell'anno e pneumatici invernali nei mesi più freddi, soprattutto se vivete in località dove spesso nevica in inverno e si superano i 25-30°C d'estate.

Nel caso abbiate bisogno di ulteriori consigli per il vostro cambio gomme stagionale vi invitiamo a contattarci nella sezione del nostro sito Servizio Clienti. Non esiteremo a darvi qualsiasi tipo di delucidazione al fine di consigliarvi gli pneumatici più adatti.